Cronaca

Incidenti sul lavoro: la provincia scaligera tra le più pericolose

Solo Bolzano risulta peggiore rispetto a Verona per il numero di morti bianche. E il Veneto è la regione del nord est con il record assoluto di decessi durante le ore lavorative

Ottobre, nel nord est, è stato un mese nero per gli incidenti sul lavoro, e a quanto pare Verona non fa eccezione, anzi. Sono numerosi gli incidenti sul lavoro anche e soprattutto nella nostra provincia. Nell'ultimo mese in definitiva sarebbero in tutto il territorio 10 le vittime, rilevate da un'indagine dell'Osservatorio sicurezza sul lavoro di Mestre. E il numero delle morti bianche nel triveneto sale così a 64 dall'inizio dell'anno, un dato tuttavia in calo del 4,5% rispetto allo stesso periodo del 2011. La Regione con il maggior numero di vittime è proprio il Veneto (35 nel 2012 e sei nel mese di ottobre). Nella classifica delle città Verona è al secondo posto, dietro Bolzano, con nove decessi. A seguire Trento, Venezia, Treviso e Vicenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti sul lavoro: la provincia scaligera tra le più pericolose

VeronaSera è in caricamento