Bloccata in Giappone e affetta da fibrosi cistica, Sabrina purtroppo non ce l'ha fatta

Aveva 38 anni e il suo aereo di rientro da Tokyo sarebbe dovuto atterrare al Catullo

La 38enne Sabrina Bullaro

Era originaria di Padova e si trovava a Tokyo per motivi di studio, il Giappone era infatti la sua grande passione. Sabrina Bullaro aveva 38 anni e soffriva di fibrosi cistica. Era stata seguita anche dal direttore del reparto di Fibrosi Cistica dell’ospedale di Verona. Durante l'emergenza Covid le sue condizioni si erano aggravate e il suo rimpatrio si era così reso necessario, tanto che per lei si era speso anche il parlamentare europeo della Lega Paolo Borchia. Il suo volo sarebbe dovuto atterrare all'aeroporto Catullo di Verona martedì prossimo alle ore 17.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi, purtroppo, è però arrivata la terribile notizia della morte di Sabrina. Ad avvertire la famiglia è stato il console italiano in Giappone, mentre lo stesso eurodeputato Paolo Borchia poche ore fa ha scritto su Facebook: «Ancora prima che il volo che avrebbe dovuto riportarla a casa atterrasse a Tokyo, il cuore di Sabrina ha smesso di battere. Con gli occhi gonfi di lacrime e un senso di impotenza che mi annienta, abbraccio la sua famiglia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Tamponi a studenti e personale scolastico: ecco l'app per le prenotazioni

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento