Morto in ospedale l'operaio 57enne vittima di un incidente in bicicletta

Il sinistro si era verificato a San Bonifacio venerdì 11 ottobre: l'uomo aveva quattro figli

L'ospedale di Borgo Trento

Non ce l'ha fatta purtroppo l'operaio 57enne che nella giornata di venerdì 11 ottobre, era rimasto vittima di un incidente stradale mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. L'uomo era stato colpito da un'auto in via Don Giuseppe Ambrosini a San Bonifacio, nel pomeriggio quand'era uscito per recarsi al supermercato. 

Dopo essere entrato in collisione con l'automobile, il 57enne era stato soccorso dagli operatori del Suem 118 e trasferito d'urgenza presso l'ospedale veronese di Borgo Trento. Le sue condizioni erano purtroppo sin da subito parse piuttosto gravi, ma la speranza che si potesse salvare nei suoi familiari ed amici non era mai venuta a mancare. Poi la triste notizia della morte, che così come riportato dal quotidiano L'Arena, è sopraggiunta nel pomeriggio di lunedì 14 ottobre. Il 57enne Ait Sellam che dal 1983 era in Italia e da parecchio tempo lavorava in una ditta locale, lascia così nel dolore sua moglie e i suoi quattro figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento