rotate-mobile
Cronaca

Montorio; dalla circoscrizione ecco le varianti alla Sp6

L'assessore Corsi: "Un'opera che i cittadini dell'ottava circoscrizione attendono da molto tempo"

Il consiglio dell’ottava Circoscrizione ha approvato, nei giorni scorsi, il progetto preliminare per la realizzazione, da parte della Regione Veneto, della variante della strada provinciale 6 “dei Lessini”.

Il parere favorevole è stato vincolato alle seguenti osservazioni, illustrate questa mattina dall’assessore alla Viabilità Enrico Corsi e dal presidente dell’ottava circoscrizione Dino Andreoli: la bretella di collegamento Poiano-Quinto non deve essere realizzata, mentre deve essere portato a compimento un sottopasso ciclo-pedonale alla rotonda di Poiano nord, in modo da dare maggiore fluidità allo scorrimento del traffico. Prevista anche la realizzazione della pista ciclo-pedonale deve essere estesa da Poiano Nord fino a Quinto.  Altro punto presente nella delibera è la costruzione di un collegamento da via Valpantena alla nuova strada Sp6. Inoltre, deve essere attuata una proposta migliorativa per servire con il trasporto pubblico la frazione di Clocego, analogamente a quanto avviene oggi.

Dopo circa vent’anni di parole, finalmente oggi assistiamo ai primi sviluppi concreti – ha commentato Corsi – si tratta infatti di un’opera che i cittadini della Valpantena e di tutta la Lessinia attendono da moltissimo tempo e che garantirà una maggiore fluidità al traffico veicolare della zona”.


“Le modifiche al progetto preliminare proposte dalla Circoscrizione – ha spiegato Andreoli – sono state individuate assieme ai cittadini, nel corso di un incontro pubblico, e hanno lo scopo di rendere l’opera la miglior soluzione possibile per la zona, con una realizzazione tecnicamente ed economicamente sostenibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montorio; dalla circoscrizione ecco le varianti alla Sp6

VeronaSera è in caricamento