Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca San Martino Buon Albergo / Località Fenil Nuovo

Paura a San Martino: una molotov esplode in una tipografia

Ancora non si conoscono le ragioni dietro il gesto violento, i titolari dell'esercizio sostengono infatti di non aver mai ricevuto minacce. le fiamme avrebbero distrutto una stampante e una calcolatrice

Si potrebbe trattare di una semplice bravata, anche se non si esclude la possibilità di una motivazione ben più seria. Queste le prime considerazioni su quanto accaduto questa notte in una tipografia di San Martino Buon Albergo, dove qualche vandalo ha provocato un principio d'incendio. I danni, fortunatamente, sono molto limitati: a fare le spese di questo atto incosciente, infatti, sarebbero state solamente una stampante e una calcolatrice, bruciate nelle fiamme. Ma resta la paura per quello che potrebbe essere un atto intimidatorio. Di sicuro, per il momento, c'è l'origine dolosa del piccolo rogo: a causare le fiamme, infatti, sarebbe stata una bottiglia incendiaria, una "molotov" lanciata contro una scrivania. I titolari della tipografia di via Fenil Nuovo, intanto, hanno fatto sapere di non aver mai ricevuto minacce di alcun tipo. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di San Martino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a San Martino: una molotov esplode in una tipografia

VeronaSera è in caricamento