rotate-mobile
Cronaca Via Danieli

Mizzole, via alla riasfaltatura per risolvere il problema dell'acqua stagnante

L'intervento in via Danieli ha preso il via lunedì dopo le lamentele dei residenti: "Con l’arrivo della bella stagione abbiamo dato il via a numerosi cantieri, soprattutto nei quartieri periferici"

Con i lavori iniziati lunedì viene definitivamente sistemato lo slargo di via Danieli. Da tempo, infatti, l’asfalto del piazzale di Mizzole era deteriorato e ogni volta che pioveva si creava un’unica grande pozzanghera di acqua stagnante, che spesso entrava nelle vicine abitazioni. Problematiche che saranno finalmente risolte grazie alla riqualificazione dell’area adibita a parcheggio, riasfaltata con una pendenza che consentirà il deflusso della pioggia. Dopo l’ultimazione della bitumatura saranno disegnati gli stalli per il posteggio delle auto.

“Con una spesa di circa 7 mila euro – ha spiegato l’assessore alle Strade Marco Padovani –, risolviamo un duplice problema che da anni i residenti lamentavano. Con l’arrivo della bella stagione abbiamo dato il via a numerosi cantieri, soprattutto nei quartieri periferici, che proseguiranno per tutta l’estate riqualificando diverse zone del territorio”.

“I cittadini, oltre alle grandi opere che servono alla città – ha detto il presidente dell’ottava Circoscrizione Dino Andreoli –, si aspettano proprio questo: piccoli interventi che risolvano i problemi quotidiani. Grazie all’interessamento dell’Amministrazione comunale anche lo slargo di via Danieli viene sistemato”.

sopralluogo in via Danieli-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mizzole, via alla riasfaltatura per risolvere il problema dell'acqua stagnante

VeronaSera è in caricamento