rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Minacciano il titolare con una spranga e si prendono l'incasso

La rapina a l'una di notte al Bon Bon Bar di Nogara. Per la coppia di ladri un bottino di 2mila euro

Hanno aspettato l'ora di chiusura. Poi, con il volto coperto da sciarpa e cappello, hanno aggredito il titolare del Bon Bon bar di Nogara, un 22enne di origine cinese. Lì, in via Maso 21, a l'una di notte, nessuno ha potuto essere d'aiuto al giovane. Le strade erano deserte.

Uno dei due malviventi ha continuato a minacciare il malcapitato con una spranga, costringendolo a entrare dentro al suo esercizio e a consegnare l'incasso della giornata. La coppia si è poi dileguata portandosi via 2mila euro in contanti. Sul posto i carabinieri per raccogliere elementi utili alle indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciano il titolare con una spranga e si prendono l'incasso

VeronaSera è in caricamento