menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia una coppia in centro con un coltello: 29enne arrestato dalla polizia

Li ha incrociati all'altezza di vicolo Pomodoro intorno alle 2 di notte di domenica e ha cercato di farsi consegnare del denaro sotto la minaccia dell'arma, ma la ragazza è riuscita ad avvisare il 113

Le volanti lo hanno rintracciato alle prime ore del mattino di domenica, dopo che aveva tentato di rapinare una giovane coppia romana intorno alle 2 di notte.
M.E.L., marocchino 29enne residente a Dossobuono, è stato quindi arrestato con l'accusa di tentata rapina aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere. 

I due ragazzi, lei del 1996 e lui del 1993, stavano passeggiando tranquillamente per le vie del centro, quando sono stati avvicinati dal nordafricano all'altezza di vicolo Pomodoro con la scusa di chiedere una sigaretta. Al rifiuto della giovane però, M.E.L. ha estratto un coltello dal proprio zaino e ha intimato ai due di consegnargli tutto il denaro in loro possesso, minacciandoli con l'arma. Impaurita, la coppia ha iniziato ad indietreggiare, mentre la ragazza è riuscita a mettere mano al telefono e a contattare il 113. Il 29enne allora è scappato in direzione di piazza Brà e sul posto sono arrivate subito due volanti, che hanno raccolto la testimonianza di quanto accaduto e la descrizione del rapinatore. 
Nella zona sono così scattate le ricerche, che poco dopo hanno dato i loro frutti quando in corso Cavour, all’altezza di vicolo Brusco, è stata avvistata una persona la cui descrizione corrispondeva a quella del ricercato. Bloccato e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso del coltello che era custodito nello zaino. 
Pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, la pubblica amministrazione e stupefacenti, M.E.L. è stato quindi arrestato in flagranza di reato e, su disposizione del pm di turno, condotto in carcere in attesa della convalida, che si è svolta mercoledì mattina e ha confermato la custodia cautelare in carcere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento