rotate-mobile
Cronaca San Martino Buon Albergo / Via Piave

Minaccia due minorenni con una pistola: trovato dai carabinieri con hashish ed ecstasy

I militari erano sulle sue tracce da ieri e in meno di 24 ore lo hanno subito identificato, trovandolo in possesso dell'arma con caricatore, ma anche di diversi grammi di droga

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 7 marzo, i carabinieri della stazione di San Martino Buon Albergo, unitamente ai militari della sezione operativa, hanno denunciato a piede libero un cinquantenne italiano a seguito di un alterco con dei ragazzi al rientro in bicicletta da scuola nel quartiere di Borgo della Vittoria.

L'uomo, incensurato e impiegato in un’agenzia immobiliare, per futili motivi legati alla circolazione stradale, aveva minacciato in modo molto "violento" i due minorenni che viaggiavano in bicicletta. Il 50enne, infatti, era persino giunto ad avvalersi di una pistola senza tappo rosso per intimorire i due. Si trattava di una scacciacani che l'uomo aveva "scarrellato", perdendo anche un colpo in seguito ritrovato dai militari, proprio in presenza dei due minorenni per poi darsi alla fuga.

L’uomo è stato rintracciato nella mattina di oggi, venerdì 8 marzo, dai carabinieri, sorpreso in possesso non solo dell’arma con caricatore, ma anche di una scatoletta con altri colpi a salve. Al 50enne i militari hanno inoltre trovato anche due pezzi di hashish, per un totale di circa 4 grammi, ed infine 5 pastiglie di ecstasy.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia due minorenni con una pistola: trovato dai carabinieri con hashish ed ecstasy

VeronaSera è in caricamento