menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Minaccia la cameriera ubriaco. Arrestato

Minaccia la cameriera ubriaco. Arrestato

Minaccia la cameriera ubriaco. Arrestato

Nogarole Rocca, l'uomo ha fronteggiato la donna al banco con dei cocci di vetro

Si è rifiutato di pagare il conto ed ha minacciato la cameriera al banco. Questo quanto è successo ieri pomeriggio, al bar “Sport” di Nogarole Rocca. Protagonista, Zyat Boubker, operaio marocchino di 39 anni con regolare permesso di soggiorno.

Dopo aver consumato alcuni bicchieri di vino e alcuni digestivi, l’uomo ha ordinato altri alcolici alla cameriera che, rendendosi conto dell’evidente stato di ebbrezza del cliente, ha richiesto il pagamento degli alcolici consumati in precedenza. Colto il rifiuto, Boubker ha cominciato ad inveire e a minacciare la donna che ha prontamente chiamato in aiuto il fidanzato, residente a pochi metri dal bar.

La situazione è degenerata quando, in preda ai fumi dell’alcol l’operaio ha rotto una bottiglia di birra e ha fronteggiato i due con i cocci di vetro. Sfruttando poi un momento di distrazione dell’aggressore il fidanzato è riuscito a fuggire e ha chiamato i carabinieri del pronto intervento di Villafranca che, giunti nel locale, hanno fermato il 39enne marocchino.

Condotto presso il comando di compagnia, è stato processato per direttissima e condannato a un anno e quattro mesi.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento