menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagini fornite da un lettore

Immagini fornite da un lettore

Minaccia di gettarsi dal ponte dell'A22, ma lo convincono a desistere

L'episodio è avvenuto nella mattinata di mercoledì nella zona della Bassona. Sul posto le forze dell'ordine, che hanno fatto posizionare alcuni autoarticolati sotto il cavalcava per attutire un eventuale caduta

Ci hanno fatto mettere sotto al ponte la stradale per una persona che si vuol buttare giù con una scritta dietro al giubotto.

È la segnalazione arrivata alla nostra redazione da un lettore. Nella mattinata di mercoledì infatti, un uomo ha scavalcato la rete di protezione del cavalcavia che dà sulla A22 in località Ferlina, a Bussolengo, minacciando di compiere il gesto estremo. A far scattare l'allarme è stata una segnalazione giunta alla centrale operativa dei carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda. 

Sono state allertate la pattuglia della stazione di Bussolengo e quella del Nucleo Operativo e Radiomobile di Peschiera, dall'operatore di turno, che in quel momento si trovavano in servizio e che si son precipitate al cavalcavia indicato. Lì vi hanno trovato un cittadino moldavo classe 1970, G.V., presente anche sulla banca dati delle forze dell'ordine, che dopo essersi arrampicato e aver scavalcato la rete, minacciava di gettarsi nel vuoto, dicendo che la moglie aveva chiesto la separazione e le impediva di vedere il figlio minore. 

Gli uomini dell'Arma allora, con l'aiuto della Polizia stradale, hanno immediatamente bloccato il traffico autostradale e allertato i carabinieri negoziatori del Nucleo Investigativo di Verona. I militari specializzati in questo tipo di situazioni sono giunti sul posto in pochi minuti e hanno iniziato a parlare con l’uomo, cercando di capire le sue problematiche e i motivi del gesto. Lo straniero ha ribadito loro che il tutto era riconducibile all’intenzione di voler vedere il figlio minore: sono partite così le lunghe e delicate trattative, ma alla fine gli operatori sono riusciti a rassicurarlo e a convincerlo a desistere dai propositi suicidi.

Una volta tratto in salvo, i carabinieri hanno subito compreso che l'uomo si trovata in un evidente stato di agitazione. Lo hanno quindi tranquillizzato e richiesto poi l'intervento di un’ambulanza del 118 per prestargli le cure del caso, che lo ha poi trasportato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Bussolengo per accertamenti. 

Persona si vuol buttare dal ponte-2

Persona si vuol buttare dal ponte-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento