rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Minacce col coltello alla commessa, svaligiata paninoteca

Colpo da 800 euro ieri sera in via Palladio a Verona. Rapinatori, forse slavi, in fuga

Sono sbucati all’improvviso, travisati e armati di un coltello da cucina e hanno minacciato la commessa per mettere le mani sull’incasso. La rapina è avvenuta ieri sera, verso le 19e15, al chiostro di panini di via Palladio, in zona stadio.


Bottino da 800 euro per la coppia, presumibilmente di origine slava, che, svuotata la cassa, sono fuggiti a bordo di un’auto tutt’ora sconosciuta. Sono state aperte le indagini dei carabinieri del Comando di Verona per risalire all’identità dei rapinatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce col coltello alla commessa, svaligiata paninoteca

VeronaSera è in caricamento