menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Sul Ponte Visconteo di Borghetto l'unica tappa veneta della Mille Miglia

Tutti i dettagli dell'evento sono stati presentati a Valeggio: "Le linee moderne del Portale affiancheranno l'architettura storica del Ponte Visconteo, e per il pubblico sarà un passaggio di grande impatto visivo"

È stato presentato giovedì mattina, con una conferenza stampa nella Sala Consiliare del Comune di Valeggio sul Mincio, il Passaggio della Mille Miglia in programma il prossimo 16 maggio. Erano presenti il Direttore dell'Automobile Club Verona Riccardo Cuomo, l'Assessore alla Cultura Leonardo Oliosi, il Vicepresidente del Comitato Operativo di 1000 Miglia Srl Giuseppe Cherubini, il Presidente di ACI Gest Srl Amedeo Portacci e la titolare del Parco Giardino Sigurtà Magda Inga Sigurtà.

A seguito della variazione del percorso per esigenze tecnico-organizzative, l'edizione 2018 avrà come unica tappa di passaggio in Veneto quella di Valeggio sul Mincio. L'Automobile Club Verona, grazie alla collaborazione del Comune di Valeggio sul Mincio, ha così fatto inserire un controllo a timbro ufficiale sul Ponte Visconteo di Borghetto, dove i concorrenti, in arrivo da Brescia, dovranno fermarsi da regolamento.

2018_MANIFESTO-2

Questo luogo unico ed inimitabile nel suo genere ospiterà uno spettacolo imperdibile, con oltre 450 concorrenti che transiteranno nel primo pomeriggio di mercoledì 16 maggio. Il Ponte Viconteo sarà chiuso al traffico e riservato all'evento, con un portale celebrativo che incornicerà le linee austere e scenografiche della struttura. Le vetture transiteranno al centro, mentre a destra e sinistra saranno ricavati due spazi per assistere allo spettacolo senza tempo della Mille Miglia.

A destra, osservando il Ponte frontalmente, sarà allestita un'area VIP con dei salottini ad accesso riservato, dove sarà attivo un servizio di ospitalità reso possibile dall'Associazione Ristoratori di Valeggio che cureranno un menu di prodotti locali supportati da loro fornitori. Il pubblico potrà accedere all'area VIP acquistando il pass di accesso, fino ad esaurimento posti, presso le Delegazioni AC Verona sul territorio o presso la Pro Loco di Valeggio. Per tutti coloro che vorranno assistere all'evento sarà possibile anche accedere alla parte sinistra del ponte, con un ticket ad una cifra simbolica accessibile a tutti acquistabile sempre nelle Delegazioni AC Verona e presso la Pro Loco di Valeggio o il giorno dell'evento all'accesso al Ponte. Qui, in collaborazione con il Museo Nicolis, l'area sarà allestita come se il tempo si fosse fermato agli anni Trenta, quando queste vetture (tutte dell'epoca 1927-1957) sfrecciavano sulle strade d'Italia sul celeberrimo percorso Brescia-Roma- Brescia per aggiudicarsi la vittoria finale.

2018_PLANIMETRIAPASSAGGIO-2

Oltre alle vetture in gara per la Mille Miglia, previste a Borghetto a partire dalle ore 15:30, la carovana sarà preceduta dai consueti Tributo Ferrari e Challenge Mercedes, in arrivo dalle 14:30. Il passaggio sul Ponte Visconteo coinciderà anche con il primo punto di interesse storico-artistico della prima tappa Brescia- Cervia/Milano Marittima di mercoledì 16 maggio.

Prevista la partecipazione tra i concorrenti di molti piloti del passato e del presente, attori e altri personaggi del jet set per un evento che anno dopo anno continua ad emozionare tutte le generazioni di appassionati d'auto d'epoca e non.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riccardo Cuomo, Direttore AC Verona, ha dichiarato: "La Mille Miglia ha da sempre esercitato un grande fascino sugli appassionati e non solo, e anche l'edizione di quest'anno, grazie all'importante collaborazione del Comune di Valeggio sul Mincio sarà particolarmente spettacolare. Le linee moderne del Portale affiancheranno l'architettura storica del Ponte Visconteo, e per il pubblico sarà un passaggio di grande impatto visivo. Avremo uno speaker che commenterà il passaggio di tutte le vetture, che dovrebbe concludersi intorno alle 19:30. Abbiamo deciso di prevedere un accesso a pagamento sul Ponte per il pubblico anche per calmierare gli accessi, dato che la Freccia Rossa attira sempre un numeroso e appassionato seguito di entusiasti. Invito, anche a nome del Presidente Baso che oggi non ha potuto essere presente per impegni concomitanti, a Valeggio il prossimo 16 maggio per un'altra giornata di amarcord e passione".

"Porto anzitutto i saluti del Sindaco Tosoni, impegnato a Venezia, e di tutti i miei colleghi - ha detto l'assessore alla Cultura di Valeggo, Leonardo Oliosi -. Da parte nostra un grande ringraziamento va a tutte le persone che hanno lavorato per rendere possibile il passaggio nel nostro territorio quest'anno sul Ponte Visconteo e a tutti i volontari, coordinati dalla nostra Polizia Locale e supportati dalla Pro Loco, che saranno operativi il prossimo 16 maggio. In accordo con l'ACI Verona abbiamo previsto uno sconto per accedere al Ponte riservato a tutti i residenti di Borghetto che ringraziamo già ora per la pazienza. Siamo orgogliosi di ospitare la Mille Miglia, un evento che permetterà una visibilità internazionale del nostro territorio e delle nostre eccellenze".

Da sx - Eddy Campanella, Amedeo Portacci, Riccardo Cuomo, Leonardo Oliosi, Magda Inga Sigurta?, Giovanni Cherubini-2

Giuseppe Cherubini, Vicepresidente Comitato Operativo 1000 Miglia Srl, ha aggiunto: "Ogni anno è un piacere disegnare il percorso della Mille Miglia, ma altrettanto difficile perché le bellezze d'Italia sono davvero tante e includerle tutte non è possibile. Nel futuro torneremo a Verona, ma quest'anno abbiamo messo al centro la sicurezza, limitando le ore di guida giornaliere e le medie di percorrenza, includendo 150 comuni. Ripasseremo da Arezzo e Orvieto, da cui non si passava da oltre dieci anni, e siamo molto soddisfatti della collaborazione con AC Verona e Comune di Valeggio sul Mincio per questo scenografico attraversamento del Ponte Visconteo che valorizzerà l'edizione 2018".

"La Mille Miglia è riconosciuta da tutti come la Corsa più Bella del Mondo, e poterla ospitare all'interno del Parco Giardino Sigurtà, che ha ottenuto il riconoscimento come uno dei più belli d'Europa, è un binomio di eccellenza che ci inorgoglisce e ci lusinga - ha concluso Magda Inga Sigurtà, titolare del parco -. Ringrazio sicuramente 1000 Miglia Srl che anche quest'anno ha deciso di includere il Parco nel percorso 2018 e auguro un in bocca al lupo a tutti. La Mille Miglia è un evento senza tempo, un happening mondiale in grado di valorizzare la bellezza italiana come nessun altro".

Da sx - Eddy Campanella, Amedeo Portacci, Riccardo Cuomo, Leonardo Oliosi, Magda Inga Sigurta?, Giovanni Cherubini, Marcello Ferrari-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento