rotate-mobile
Cronaca

Militare ferito mentre tenta di sedare una rissa

Secondo episodio nel giro di poche ore, nel piazzale antistante la stazione ferroviaria

Ancora un'aggressione a Verona, a poche ore dalla rissa segnalata venerdì sera nel piazzale della stazione ferroviaria. Un militare del Raggruppamento Friuli Venezia Giulia e Veneto, impegnato nell'operazione Strade sicure, è rimasto ferito mentre tentava di sedare una rissa.

Ancora una volta il fatto è accaduto nell'area antistante la stazione.

Da una prima ricostruzione sembra che il giovane militare avesse notato un alterco in corso tra extracomunitari che armeggiavano bottiglie rotte e nel tentativo di farli desistere sia stato colpito.

Portato in ospedale per le cure del caso, è stato ricoverato ma le sue condizioni non sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Militare ferito mentre tenta di sedare una rissa

VeronaSera è in caricamento