rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Borgo Roma / Via Villa Glori

Nascondeva mezzo chilo di marijuana tra i vestiti sporchi dei bambini: arrestato

I controlli della Polizia nel quartiere di borgo Roma ha portato gli agenti ad eseguire una perquisizione in casa di un pregiudicato dove è stato trovato lo stupefacente, ma anche del denaro e un'agenda con delle operazioni contabili

La lotta allo spaccio di droga nelle piazze cittadine prosegue senza sosta e, nelle ultime settimane, l'attenzione della Polizia di Stato è stata rivolta al quartiere di borgo Roma, dove un uomo di origini nigeriane era stato visto aggirarsi in modo sospetto tra le vie ed i giardini della zona, confabulando con le varie persone che si avvicinavano a lui. 

L'attività di monitoriaggio degli agenti ha permesso loro di individuare l'abitazione di O.E.F., di 42 anni, nella zona di Villa Glori e, in accordo con l’Autorità Giudiziaria, gli uomini delle Volanti hanno dato il via alla perquisizione domiciliare. Nella cameretta, all’interno della cesta dei vestiti sporchi dei bambini, sono stati trovati 25 involucri contenenti 540 grammi di marijuana pronta per essere venduta al dettaglio. È stata sequestrata anche la somma di 925 euro, considerata provento dell'illecita attività di spaccio, ed un’agenda con all’interno riportate delle operazioni contabili.

Il nigeriano, già gravato da reati specifici, è stato dunque arrestato per detenzione illegale di sostanza stupefacente ai fini di spaccio ed accompagnato nel carcere di Montorio in attesa dell’udienza di convalida. Lunedì mattina il Gip ha convalidato il provvedimento, disponendo la misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del processo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva mezzo chilo di marijuana tra i vestiti sporchi dei bambini: arrestato

VeronaSera è in caricamento