Denunciato 25enne veronese trovato con una mazza da baseball nascosta nell'automobile

Fermato dai carabinieri, per lui l'accusa è di "porto di oggetti atti ad offendere"

Carabinieri - immagine d'archivio

Nella notte tra venerdì 14 e sabato 15 febbraio, verso mezzanotte e mezza circa, in via Sant’Ambrogio nel Comune di Morgano in provincia di Treviso, i carabinieri della Stazione di Istrana riferiscono di aver denunciato in stato di libertà, per "porto di oggetti atti ad offendere", un 25enne della provincia di Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane, secondo quanto riportato anche da TrevisoToday, si sarebbe trovato alla guida della sua autovettura e, dopo essere stato sottoposto a perquisizione, sarebbe stato trovato in possesso di una mazza da baseball. La mazza sarebbe stata custodita all'interno dell'abitacolo ed è stata poi sequestrata dai carabinieri intervenuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Tamponi a studenti e personale scolastico: ecco l'app per le prenotazioni

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento