rotate-mobile
Cronaca San Zeno / Circonvallazione Maroncelli

Dai materassi in Adige ai parcheggi "creativi" di San Zeno: lampi d'inciviltà a Verona

Un weekend di segnalazioni da parte dei nostri lettori in merito a comportamenti non esattamente edificanti

Tra sabato 5 e domenica 6 marzo due segnalazioni da parte di altrettanti distinti lettori sono giunte all'attenzione della nostra redazione, con tanto di immagini allegate. La prima risale a ieri, quando una nostra lettrice ha notato come nel bel mezzo del fiume Adige che attraversa la città, nel tratto compreso tra ponte della Vittoria e ponte Garibaldi, stessero galleggiando non uno, bensì due materassi. A bordo di uno di essi, peraltro, nelle foto inviateci si vede anche un gabbiano che deve aver deciso di farsi dare un passaggio dal materasso, evidentemente affaticato dallo svolazzare perpetuo, lasciandosi così trasportare dalla corrente fluviale.

Materassi in Adige a Verona - 5 marzo 2022

La seconda segnalazione ci viene invece da un lettore e risale alla mattinata di oggi, domenica 6 marzo. Oggetto della critica da parte del nostro lettore sono i parcheggi "creativi" riscontrabili in zona San Zeno, in particolare all'inizio di Circonvallazione Maroncelli e persino all'interno dei bastioni stessi.

In un caso, infatti, la lunga fila di auto occupa indiscriminatamente quella che dovrebbe essere una cosiddetta "corsia ciclabile", ovvero quello spazio riservato ai ciclisiti delimitato da una striscia bianca disegnata sull'asfalto, ma che, evidentemente, deve essere stato confuso dagli automobilisti come un comodo e grazioso parcheggio sul ciglio della strada. Allo stesso modo, a giudicare dalla seconda immagine inviataci, anche i meravigliosi bastioni di Verona devono essere stati scambiati per un apposito spiazzo d'erba open space riservato alle auto. 

Parcheggi creativi a San Zeno - Verona - 6 marzo 2022

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai materassi in Adige ai parcheggi "creativi" di San Zeno: lampi d'inciviltà a Verona

VeronaSera è in caricamento