L'annuncio della Ulss 9 Scaligera: «Arrivano le mascherine nelle case di riposo»

Nei prossimi giorni verranno consegnate «30.500 mascherine chirurgiche e 500 FFP2»

Mascherina

Secondo quanto si apprende da una nota stampa, «nell’Azienda Ulss 9 Scaligera è arrivato un cospicuo quantitativo di mascherine chirurgiche e di Facciali Filtranti "FFP2"». Già nella giornata di ieri, sabato 28 marzo, «sono quindi state contattate telefonicamente tutte le case di riposo e i centri servizi afferenti al territorio veronese per poter stimare il fabbisogno di tali dispositivi necessari per fronteggiare l’emergenza Covid-19».

Da giorni le case di riposo sono colpite duramente dal coronavirus, una situazione che, con differenti gradi di gravità, è comune a diverse strutture della nostra territorialità. Già venerdì pomeriggio, spiega nella nota l'Ulss 9, «il personale dell’I.P.A.B. Casa di Riposo "Maria Gasparini" di Villabartolomea si è recato presso il magazzino economale di Legnago per recuperare sia mascherine chirurgiche che FFP2. Ieri è stata la volta del Centro Servizi Madre Maria dell’Immacolata di Colà di Lazise per ritirare altro analogo materiale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni, secondo quanto specificato dall'Ulss 9, «verranno consegnati i dispositivi per un totale di 30.500 mascherine chirurgiche e 500 FFP2 che andranno a coprire le esigenze sia degli utenti sia degli operatori impegnati nell’assistenza. Il criterio di priorità di distribuzione è stato determinato in base al rischio di diffusione del coronavirus Sars-CoV-2».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Cena all'alba da tutto esaurito in un ristorante di Verona: bollito e pearà alle ore 5.30

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Ripescato dai pompieri un cadavere nel fiume Adige a Verona: si tratta di una donna 55enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento