Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Le maschere del Carnevale veronese ricevute dal sindaco Flavio Tosi

Prima della sfilata pomeridiana per le vie cittadine, Papà del gnoco è stato ricevuto a Palazzo Barbieri dal primo cittadino e dall'assessore Ambrosini

Il Sindaco Flavio Tosi e l’assessore al Turismo Marco Ambrosini hanno ricevuto questa mattina a Palazzo Barbieri le maschere del Carnevale veronese. Il corteo, pronto per la sfilata pomeridiana lungo le vie del centro, era accompagnato dal reggente pro tempore del Bacanal del Gnoco Davide Caldelli e dall’ex presidente Luigi D'Agostino, dimissionario dall’ottobre 2015.
“Il mio più grande ringraziamento – ha detto il Sindaco – va a tutto il Comitato del carnevale veronese e alle maschere, non solo per la passione con la quale portano avanti una delle tradizioni più antiche della città ma anche per il lavoro e l’impegno sociale che, nonostante le poche risorse, riescono a concretizzare durante tutto l’anno”.
“Una tradizione – ha sottolineato l’assessore Ambrosini – frutto di una lunga storia di passione e di impegno di tanti che hanno sempre creduto in questa festa e nella necessità di tramandarne significati ed importanza nel tempo”.

Saluto_alle_maschere 2016-2Incontro_con_papa_del_gnoco 2016-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le maschere del Carnevale veronese ricevute dal sindaco Flavio Tosi

VeronaSera è in caricamento