menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marsigliesi rubavano carte di credito a turisti

Marsigliesi rubavano carte di credito a turisti

Marsigliesi rubavano carte di credito a turisti

Bloccavano i distributori di benzina self service con uno stratagemma

Il trucco era ormai consolidato. Si piazzavano in alcuni distributori di benzina self service, li bloccavano con uno stratagemma, inducendo così i turisti stranieri che dovevano fare rifornimento, ad utilizzare la carta di credito che veniva poi sottratta abilmente da una banda di truffatori marsigliesi, di origine maghrebina. Le vittime credevano che la carta fosse bloccata all’interno del self service, in realtà era nelle mani dei malviventi che, carpito il codice, prelevavano illecitamente denaro. I carabinieri della compagnia di Peschiera, grazie alle telecamere piazzate appositamente in alcuni distributori, hanno arrestato un 27enne francese  con una lunga serie di precedenti penali analoghi e denunciato altri suoi due connazionali, per il momento solo identificati. Si stima che il denaro sottratto illecitamente ammonti all’incirca a 250 mila euro.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento