Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Veronetta / Via Venti Settembre

Rapina un minore del suo cellulare: arrestato un cittadino marocchino irregolare

Gli Agenti della Polizia di Stato sono intervenuti nel pomeriggio di ieri, mercoledì 2 marzo, per compiere l'arresto di un 21enne marocchino senza permesso di soggiorno che aveva appena rapinato un minorenne sottraendogli il suo telefonino

Un movimentato episodio di arresto da parte della Polizia di Stato è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 2 marzo, nel quartiere Veronetta. A finire in manette un cittadino marocchino di 21 anni, reo confesso della rapina di un telefono cellulare perpetrata ai danni di un minorenne di nazionalità rumena.

Teatro della vicenda le strade poste all’intersezione tra via XX Settembre e via San Nazzaro, qui il 16enne rumeno viene avvicinato da un giovane nordafricano il quale, con una sberla sferrata sulla mano del minore, provoca la caduta a terra del telefono cellulare che quest’ultimo stringeva nella mano.

Non solo, per impedire al minore di raccogliere il telefonino caduto a terra, lo ha spinto con forza e violenza contro il muro, per poi afferrare il telefonino e scappare a piedi in direzione via XX Settembre. Seppure scosso, il minore rapinato non si è perso d’animo e ha subito segnalato la rapina al 113 della Polizia che, nel giro di pochissimi minuti, ha fatto convogliare sul posto due Volanti. Gli agenti sono intervenuti nella vicinissima galleria dell’ex cinema “Ciax” dove hanno poi rintracciato  il nordafricano autore dei fatti denunciati.

Dopo un vano tentativo di fuga, lo stesso veniva acciuffato e alle contestazioni mossegli dai poliziotti ammetteva ogni addebito, anche perché sulle sue stesse vesti, ovvero nella tasca della felpa indossata, veniva ritrovato il telefono cellulare sottratto al ragazzo minorenne. È stato arrestato ed oggi condotto dinanzi all’A.G. Arresto convalidato, condanna ad un anno e 4 mesi di reclusione, Euro 400 di multa, pena sospesa, nulla osta all’espulsione, questo l’esito della direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina un minore del suo cellulare: arrestato un cittadino marocchino irregolare

VeronaSera è in caricamento