menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preghiere (in)ascoltate: il concerto di Marilyn Manson è già sold out

Tutto esaurito per il concerto al castello scaligero di Villafranca del "reverendo del rock", nonostante le preghiere e le campagne di protesta della locale comunità cattolica

Il concerto del 25 luglio in programma al castello scaligero di Villafranca non solo si farà, contro le pretese di chi avrebe voluto tenere lontano il "satanico" Manson, ma sarà anche tutto esaurito. L'annuncio del sold out è stato dato dalla stessa compagnia Vertigo che ha organizzato l'evento. Si tratta per il momento dell'unica data italiana per la quale non sono più disponibili i biglietti.

Insomma, nonostante le preghiere, o forse anche grazie a quelle, di quanti hanno promosso a Villafranca campagne di protesta contro l'iniziativa, quest'ultima si è rivelata indubbiamente un enorme successo commerciale, e sperano i fan anche artistico.

Il Sindaco della cittadina veronese Mario Faccioli ha più volte ribadito che il Comune non ha direttamente organizzato il concerto, aggiungendo che il richiamo di migliaia di persone e la visibilità data dall'arrivo di un cantante di fama mondiale come Marilyn Manson, non possono che essere considerati positivamente per il territorio villafranchese. Ad ogni modo, la comunità cattolica fatica a vedere l'artista al di qua del dissacratore, e il tutto assomiglia più che altro a un dialogo tra sordi, cosa che parlando di musica certo non aiuta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento