menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marijuana nella serra dietro casa, arrestato

Marijuana nella serra dietro casa, arrestato

Marijuana nella serra dietro casa, arrestato

Perquisizione a Roverchiara: 56 le piante pronte alla raccolta e due chili di foglie gi essicate

Serre, impianti di irrigazione e pannelli oscuranti per le sue 60 piante di marjiuana casalinga. A finire in manette è stato Silvano Lonardi, 43enne di Roverchiara, dopo la perquisizione dei carabinieri del nucleo radiomobile di Legnago. Ad insospettire i militari, un "anomalo" via-vai di persone che da tempo frequentavano la sua abitazione. Dopo una serie di indagini, i carabinieri sono passati ai fatti e lunedì sera, con l’ausilio di un’unità cinofila antidroga ed una per la ricerca di armi ed esplosivi, è scattata la perquisizione. Nel retro della casa, sono state subito individuate le serre appositamente allestite e finemente organizzate per la coltivazione, complete anche di impianto di irrigazione e oscurate alla vista di possibili sguardi indiscreti da una tela ombreggiante di colore verde.

Cinquantasei le piante rinvenute dai militari, tra le serre e le stanze appositamente areate e climatizzate per sostenere la crescita e due chili di foglie essicate pronte per essere introdotte nel mercato. Al termine della perquisizione per l’anomalo “imprenditore agricolo” sono scattate le manette con l’accusa di coltivazione e detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Per l’uomo, incensurato, si sono aperte le porte del carcere di Montorio. Nella mattinata odierna il 43enne è stato sottoposto a udienza di convalida e, in virtù del suo stato di incensurato, gli sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa del dibattimento.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento