Cronaca Via Casella

Si libera della droga e cerca di sfuggire ai carabinieri: segnalato e denunciato

Il 23enne è stato notato dai militari mentre si aggirava per Bovolone, che sono riusciti a fermarlo nonostante opponesse resistenza. La modica quantità di marijuana che aveva con sé gli ha invece procurato una sanzione e una segnalazione

Ha cercato di sfuggire ai carabinieri della stazione di Bovolone e di liberarsi della marijuana che aveva con sé, ma alla fine il 23enne di origine marocchina è stato denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e segnalato alla Prefettura di Verona per uso personale di sostanze stupefacenti

I militari, nel pomeriggio di lunedì, stavano eseguendo un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione degli spostamenti senza un giustificato motivo, quando hanno notato il giovane aggirarsi con fare sospetto, a bordo della propria bicicletta, in via Casella, a Bovolone. Gli operatori allora hanno cercato di fermarlo per procedere al normale controllo di polizia, ma il 23enne ha tentato la fuga a piedi: durante la corsa si sarebbe anche disfatto di un involucro contenente alcuni grammi di marijuana, che è stato poi recuperato dai carabinieri. Il giovane, nonostante abbia tentato più volte di divincolarsi opponendo una viva resistenza, è stato infine bloccato dai militari.

Vista l'esigua quantità di droga trovata in suo possesso, è stato sanzionato amministrativamente e segnalato alla Prefettura di Verona quale assuntore di sostanze stupefacenti. Per quanto riguarda invece il reato di resistenza a pubblico ufficiale, è stato deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria scaligera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si libera della droga e cerca di sfuggire ai carabinieri: segnalato e denunciato

VeronaSera è in caricamento