Marchio CE contraffatto: camici e cuffie diretti a Verona sequestrati

Si trovavano su un autoarticolato sbarcato da un traghetto ad Ancona e proveniente da Durazzo, destinati ad un rivenditore che opera nell'area scaligera, ma sono stati intercettati dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli nel corso delle operazioni di sequestro

All'interno di un autorticolato, sbarcato da un traghetto ad Ancona e proveniente da Durazzo, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) hanno scovato e sequestrato un carico composto da 2300 camici e 10000 cuffie monouso, prodotti in Albania e recanti marchio CE contraffatto, destinati ad un rivenditore che opera in provincia di Verona. 

I funzionari dell'Ufficio delle Dogane del capoluogo delle Marche si sono avvalsi delle banche dati in dotazione e, conclusi gli accurati controlli eseguiti sia sulla merce, sia sulla documentazione presentata a supporto, hanno contestato il reato di vendita di prodotti industriali con segni mendaci (art. 517 C.P.) e proceduto al sequestro dei DPI.
Il marchio CE rappresenta infatti per il consumatore garanzia della conformità dei prodotti su cui è apposto alla norma unionale, attestando la qualità e la sicurezza dei prodotti che ne sono provvisti per tutto il ciclo di utilizzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CE-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento