menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il maltempo non si placa e la Regione Veneto proroga lo Stato di Attenzione

Il provvedimento doveva concludersi alle 8 del mattino del 25 luglio, ma le previsioni di Arpav hanno convinto Palazzo Balbi a prolungarne la "scadenza" alla stessa ora del giorno successivo

L'ondata di temporali che interessato il Veneto fin dalle prime ore di lunedì, potrebbe proseguire fino alla mattinata del 26 luglio e non fino al 25 come ipotizzato inizialmente. 

Così, sulla base delle previsioni emesse dall’Arpav, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha prolungato lo Stato di Attenzione emesso domenica, fino alle 8 di mercoledì su tutto il territorio regionale, fatta eccezione per il bacino idrografico dell’Alto Piave. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento