Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via XXIV Maggio

Tre malori in una scuola fanno scattare i controlli dei vigili del fuoco

Il rischio era una possibile presenza tossica nell'aria, rischio fortunatamente non materializzato. I malori si erano verificati alla secondaria di primo grado Cappelletti-Turco di Colognola ai Colli

Vigili del fuoco del nucleo Nbcr (Foto di repertorio)

Tre malori in successione non rapida, ma abbastanza concentrati nel tempo e nello spazio da far scattare i controlli del nucleo speciale dei vigili del fuoco Nbcr, per il rischio di una possibile presenza tossica nell'aria. Il rischio, fortunatamente, non si è materializzato anche se i controlli hanno reso insolita la mattinata di ieri, 16 dicembre, per alunni, insegnanti e personale della scuola secondaria di primo grado Cappelletti-Turco di Colognola ai Colli.

Nella scuola di orientamento cristiano, che ha sede nella Villa Maffei, ieri si sono visti sanitari del 118, vigili del fuoco e carabinieri per una serie di malori non gravi e non collegati tra loro, che però hanno costretto tutti ad un'evacuazione per permettere le verifiche dei pompieri. Era possibile, infatti, che ci fosse una perdita di monossido di carbonio o di un'altra sostanza dannosa per l'organismo. I controlli hanno dato esito negativo e così è stato possibile tornare alla normale quotidianità scolastica.

Il primo malore verificatosi ieri mattina ha coinvolto un alunno, trasportato dai sanitari in ospedale a Verona. Le sue condizioni non destano preoccupazioni, ma la concitazione potrebbe aver giocato un brutto scherzo al padre del giovane studente, arrivato a scuola. Anche l'uomo infatti si è sentito poco bene ed è stato soccorso dal personale medico. E la terza persona che si è sentita male è stata la segretaria della scuola. Alla fine, tutti e tre si sono ripresi, ma il timore di una potenziale intossicazione collettiva (che poi non si è verificata) ha attivato il protocollo dei vigili del fuoco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre malori in una scuola fanno scattare i controlli dei vigili del fuoco

VeronaSera è in caricamento