menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Soccorso Alpino

Il Soccorso Alpino

Malore al Santuario di Madonna della Corona, ghiaccio e neve fermano l'ambulanza

È dovuto intervenire il Soccorso Alpino di Verona per raggiungere la struttura e trasportare l'uomo fino al piazzale situato sopra il Santuario, dove è stato affidato alle cure del personale medico

Erano circa le ore 9 di giovedì mattina, quando la centrale del Suem ha richiesto l'intervento del Soccorso alpino di Verona, poiché a causa della neve e del ghiaccio un'ambulanza non era in grado di raggiungere il convento del Santuario di Madonna della Corona, dove un ospite aveva accusato un malore.
Una squadra ha quindi raggiunto la struttura per poi trasportare l'uomo al piazzale sopra il Santuario a Spiazzi e affidarlo al personale sanitario. Una volta lì, inoltre, in vista delle prossime nevicate, è stato chiesto ai soccorritori di accompagnare in via precauzionale tre suore, che si erano sentite poco bene, dal personale della Croce Verde, il quale avrebbe poi provveduto a condurle in un altro luogo.

salt_20201231_125831_011-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento