Dramma in Transpolesana nella notte: un uomo trovato morto dopo malore alla guida

Sul posto sono giunti i soccorritori del Suem con automedica e ambulanza

Ambulanza notte

I soccorritori del Suem 118 riferiscono di essere intervenuti nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 giugno, lungo la strada statale 434 all'altezza del Comune di Oppeano. Stando alle prime informazioni disponibili, esattamente nei pressi della frazione di Vallese, un uomo sarebbe stato trovato morto a bordo del proprio mezzo a seguito probabilmente di un malore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Suem è intervenuto verso le due della scorsa notte con un'automedica e un'ambulanza, mentre sono stati allertati anche i carabinieri. L'ipotesi è che l'uomo sia stato sorpreso da un malore fatale mentre si trovava a bordo del proprio veicolo lungo la strada Transpolesana e, purtroppo, nulla i soccorritori hanno potuto fare al loro arrivo per evitargli la morte, avvenuta in seguito ad arresto cardio circolatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Steakhouse: i tre migliori di Verona

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Scontro mortale tra un'auto e una bici: deceduto sul posto il ciclista

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento