Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Strada Regionale 249

Rischia di annegare mentre fa il bagno nel lago di Garda a causa di un malore improvviso

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio sulle sponde del Garda a Brenzone

spiaggia a Brenzone - ph Gmaps

Dopo il turista polacco morto sulla spiaggia di Malcesine per un arresto cardiocircolatorio venerdì 14 giugno, un nuovo episodio di cronaca si è verificato quest'oggi  sulle sponde veronesi del lago di Garda. Intorno alle ore 16.40, infatti, un uomo si è sentito male mentre stava facendo il bagno nelle acque di Brenzone sul Garda.

Probabilmente colto da un improvviso malore, l'uomo è stato fortunatamente estratto dall'acqua da un astante che lo ha poi portato sulla spiaggia in seguito al principio di annegamento patito. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 con un'ambulanza e l'idroambulanza. L'uomo che ha rischiato di affogare è stato quindi poi trasportato presso l'ospedale di Peschiera del Garda per ricevere le cure del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare mentre fa il bagno nel lago di Garda a causa di un malore improvviso

VeronaSera è in caricamento