menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Negli ospedali veronesi 501 pazienti Covid-19, 72 nelle terapie intensive

In un giorno il numero è diminuito complessivamente, ma è aumentato di poco quello malati più gravi. Ad ospitarli, ora, si è aggiunto anche l'ospedale di Bovolone

Un solo bollettino giornaliero e quindi un aggiornamento ogni 24 ore. Questa è la nuova linea adottata dalla Regione sulla diffusione delle informazioni riguardanti i casi di positività al coronavirus in Veneto e la presenza di pazienti Covid-19 negli ospedali regionali.
Nel report di oggi, inoltre, sono conteggiati anche i cittadini in isolamento domiciale. L'ultimo dato utile sugli isolati risale alle 20 di ieri, 17 aprile: in tutta la Regione ci sono 12.723 cittadini isolati in casa a causa del virus, tra cui 1.607 veronesi.

I CASI POSITIVI DI CORONAVIRUS. Alle 8 di questa mattina, 18 aprile, il dato cumulativo dei tamponi positivi effettuati in Veneto è salito a 15.692, una crescita di 318 casi in un giorno. Sono 10.444 i veneti che risultano attualmente infettati dal virus, mentre sono 4.189 i negativizzati. I deceduti per Covid-19 in Veneto sono saliti a 1.059, contando anche coloro che non si sono spenti in ospedale.
Nel Veronese sono 75 i nuovi casi di coronavirus che si sono aggiunti dalle 8 di ieri mattina. Il dato complessivo è dunque salito a 3.880, il quale contiene i 3.006 veronesi tuttora positivi al test, i 582 negativizzati e i 292 morti per Covid-19.

PAZIENTI POSITIVI AL CORONAVIRUS NEGLI OSPEDALI. In Veneto calano i pazienti Covid, sia nelle terapie intensive che nei reparti, mentre nel Veronese calano solo quelli nelle aree non critiche, mentre di poco è cresciuto il dato delle terapie intensive.
Alle 8 di questa mattina, c'erano 1.287 pazienti Covid nelle aree non critiche (-72 in 24 ore) e 190 pazienti in terapia intensiva (-7 in 24 ore). I dimessi sono saliti a 2.051, mentre in un giorno sono deceduti 23 nuovi malati, portando così il conto complessivo a 900 dall'inizio dell'emergenza.
In provincia di Verona, questa mattina c'erano 429 pazienti Covid in aree non critiche (-30 in un giorno): 47 a Borgo Roma, 19 a Borgo Trento, 53 a Legnago, 9 a San Bonifacio, 95 a Villafranca, 67 a Marzana, 22 a Bussolengo, 1 a Bovolone, 64 a Negrar e 52 a Peschiera del Garda. Nelle terapie intensive, invece, in un giorno il numero di pazienti Covid è salito di 4, portandosi a 72: 15 a Borgo Roma, 25 a Borgo Trento, 7 a Legnago, 14 a Villafranca, 9 a Negrar e 2 a Peschiera del Garda. Dall'inizio dell'emergenza i pazienti Covid dimessi negli ospedali veronesi sono 553, mentre i deceduti sono stati finora 283, di cui 13 dalle 8 di ieri alle 8 di oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento