Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Albaredo d'Adige / Via Ghiacciaia

Madre e figlia scomparse ad Albaredo: le ricerche toccano anche l'Adige

Nessuna ipotesi finora è stata esclusa dai carabinieri della Compagnia di Legnago che indagano sulla misteriosa scomparsa delle due, delle quali non si avrebbero più notizie da sabato

Hannno preso il via nella mattinata del 17 febbraio ad Albaredo d'Adige le ricerche di una mamma del 1975 e della figlia del 2004, che risultano scomparse oramai dalla giornata di sabato. 
Entrambe di nazionalità romena, si sono allontanate da casa senza dare spiegazioni particolari: è stata una figlia maggiorenne della donna, che non vive più con la madre, a lanciare l'allarme. I carabinieri della Compagnia di Legnago, coordinati dal capitano De Angelis, stanno perlustrando il paese e anche il tratto di fiume Adige che attraversa il comune della Bassa veronese, grazie all'aiuto di vigili del fuoco e sommozzatori do Venezia e di un'unità cinofila arrivata da Firenze. 
Le indagini per il momento vanno avanti a 360°: nessuna ipotesi viene finora esclusa e le ricerche si estenderanno a macchia d'olio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlia scomparse ad Albaredo: le ricerche toccano anche l'Adige

VeronaSera è in caricamento