Lutto nella Cisl di Verona, è morto il segretario della Fit Pasquale Giordano

Era al lavoro nella stazione di Verona Porta Nuova quando un infarto improvviso lo ha stroncato. Aveva 44 anni e lascia una moglie e due figli

(Foto sito Cisl)

Lutto nel sindacato Cisl di Verona. Mercoledì scorso, 4 aprile, è deceduto Pasquale Giordano, segretario territoriale della Fit Cisl, la federazione dei lavoratori dei trasporti. Era andato al lavoro alla stazione di Verona Porta Nuovo, quando intorno alle 11, un infarto improvviso lo ha stroncato e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo.

Pasquale Giordano è morto a 44 anni, lasciando una moglie e due figli. Da giovane, aveva cominciato a lavorare nella cooperativa La Carovana Multiservizi. Dal 2000 il suo ingresso nella Cisl e da cinque anni l'attività sindacale lo aveva coinvolto a tempo pieno, diventando nel 2016 segretario generale.

La notizia della improvvisa scomparsa di Pasquale - scrivono dal sindacato - ha sconvolto i colleghi e ha fatto rapidamente il giro della Cisl lasciando tutti coloro che lo conoscevano nello sconforto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento