Cronaca San Giovanni Lupatoto / Via Monte Comun

Tragedia in officina: morto schiacciato un meccanico di 27 anni

Un giovane tecnico specializzato, Luca Bonagiunti, è rimasto ucciso dalla caduta del motore di un camion su cui era in corso una riparazione. Sul posto anche i tecnici dello Spisal

Tragedie e drammatiche fatalità, purtroppo, non conoscono alcuna pausa festiva. A poche settimane dall'annuncio che la provincia veronese detiene un vero e proprio record in materia di incidenti sul posto di lavoro, oggi arriva la notizia di un ennesima morte "bianca".

IL DECESSO - E' accaduto stamattina, poco dopo le 10, a San Giovanni Lupatoto. Un giovane meccanico, il 27 enne Luca Bonagiunti, è morto con la scatola cranica fracassata a causa della caduta del motore di un camion sotto cui stava lavorando, all'interno dell'officina Bertelli, in via Monte Comun, specializzata nella riparazione di mezzi pesanti. Sul posto, oltre ai carabinieri, sono intervenuti i tecnici dello Spisal per verificare che il terribile incidente non sia stato favorito dall'inosservanza di misure di sicurezza sui luoghi di lavoro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in officina: morto schiacciato un meccanico di 27 anni

VeronaSera è in caricamento