Veronella fortunata. Il primo premio della Lotteria Italia va nella bassa veronese

Non si conosce ancora chi sia il fortunato che si è portato a casa 5 milioni di euro. Il biglietto è stato venduto nella tabaccheria-alimentari di Via Giavone, frazione Miega

La Lotteria Italia ha fatto felice Veronella dove è stato venduto il biglietto G 050111 che ha vinto 5 milioni di euro. Non si conosce ancora il nome del fortunato possessore del biglietto, acquistato nella piccola tabaccheria-alimentari di Via Giavone 5, nella frazione di Miega, ma la notizia si è diffusa subito nel piccolo paese dove si spera che la dea bendata ieri, 6 gennaio, abbia baciato proprio un abitante di Veronella.

All'agenzia Ansa, il sindaco di Veronella Michele Garzon ha dichiarato: "Sono contento che sia stata vinta in questa zona la Lotteria Italia. Via Giavone è una contrada, la più piccola che abbiamo, è un'area anche di passaggio immersa nella campagna della bassa veronese". Quindi il vincitore potrebbe essere di Veronella ma anche uno di passaggio, comunque Garzon sottolinea la speranza che a vincere sia comunque qualcuno "che ha poco e ne ha bisogno. Cinque milioni è una bella cifra e qui a mia memoria non era mai successa una cosa del genere". 

TUTTI I BIGLIETTI ESTRATTI DEI PREMI DI PRIMA E SECONDA CATEGORIA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento