Il candidato governatore in Veneto Arturo Lorenzoni è risultato positivo al coronavirus

«Sto bene, continuerò la campagna elettorale da remoto», ha dichiarato Lorenzoni

Foto Facebook Arturo Lorenzoni

«Carissimi e carissime. Questa mattina mi sono svegliato con qualche linea di febbre e mal di testa. Nulla di grave, ma per precauzione mi sono recato a fare un tampone, non credo sia facile distinguere i sintomi del Covid da un semplice raffreddamento. Ora mi sento bene, ma attendo l'esito in autoisolamento in casa. È l'occasione per condividere la preoccupazione che hanno vissuto molti italiani in questi mesi». Così in una breve nota si esprimeva poche ore fa il candidato per il centrosinistra alla presidenza del Veneto Arturo Lorenzoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso principale sfidante di Zaia nella prossima competizione elettorale per le regionali in Veneto è quindi ritornato questo pomeriggio sull'argomento con una breve nota che ha reso pubblico l'esito positivo del suo tamponne: «Sono risultato positivo al tampone fatto questa mattina. - spiega il candidato presidente alla Regione Veneto Arturo Lorenzoni - Sto bene, continuerò la campagna elettorale da remoto con incontri in teleconferenza. Cautelativamente devo stare a casa. Come richiesto dalle autorità sanitarie, invito tutte le persone che mi hanno incontrato nell'arco degli ultimi cinque giorni a rivolgersi agli uffici delle rispettive aziende sanitarie per sottoporsi a tampone». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Usa foto di un 15enne morto per adescare 13enne. Scoperto da Le Iene

  • Neonato abbandonato a notte fonda sul ciglio della strada a Verona

  • Sono due trentenni in grave difficoltà economica i genitori del bimbo abbandonato a Verona

  • Rintracciati dai carabinieri di Verona i genitori del bambino abbandonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento