Cronaca Borgo Trento / Via IV Novembre

Tragedia sulla riviera romagnola: 50enne veronese resta sott'acqua e muore

La vicenda si è svolta nel pomeriggio di domenica: Lorenzo Ruffo si trovava nella spiaggia libera di Casal Borsetti, quando si è buttato in acqua per fare un bagno che gli è stato poi fatale

Una tragedia si è verificata nel pomeriggio di domenica lungo le spiagge romagnole: la vittima è un 50enne veronese, Lorenzo Ruffo. 
Il turista si trovava sulla spiaggia libera di Casal Borsetti, stando alle prime informazioni, quando ha deciso di entrare in acqua intorno alle 16.30. Mentre faceva il bagno vicino agli scogli però il 50enne sarebbe andato in difficoltà, finendo sott'acqua. Compresa la situazione, il bagnino è corso in suo aiuto, riuscendo a recuperarlo e a portarlo sulla battigia. 
Avvisati dell'episodio, sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 con due ambulanze e l'elicottero: i tentativi di rianimazione sarebbero inizialmente andati a buon fine ma Ruffo si è comunque spento prima di giungere in ospedale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla riviera romagnola: 50enne veronese resta sott'acqua e muore

VeronaSera è in caricamento