Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Valverde / Via Salvo D'Acquisto

Tenta di rapinare un parrucchiere nel vicentino. Arrestato 37enne veronese

Il titolare del negozio conosceva le arti marziali e ha neutralizzato il rapinatore armato di pistola giocattolo prima dell'arrivo dei carabinieri

Un 37enne disoccupato veronese, iniziali G.F., è stato arrestato ieri, 21 febbraio, da carabinieri a Lonigo, nel vicentino, per due tentate rapine.

Il 37enne si è presentato verso le 19.40 nel negozio di parrucchiere "Casablanca" di piazza 4 novembre, con una pistola in mano e una sciarpa per coprirsi il volto, come ricostruito da Vicenza Today. Il titolare del negozio non ha esitato di fronte alle minacce e ha sfruttato le sue conoscenze di arti marziali per neutralizzare il rapinatore, anche con l'aiuto di clienti e passanti. Immobilizzato l'aggressore, sono stati chiamati i carabinieri che lo hanno arrestato e hanno scoperto che la sua arma era una pistola giocattolo.

Tra le persone accorse durante l'arresto, un uomo ha riferito ai carabinieri di aver subito anche lui una tentata rapina da parte di G.F., poco prima, mentre era al bancomat a prelevare del denaro contante. Anche in quel caso però la rapina non si è concretizzata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapinare un parrucchiere nel vicentino. Arrestato 37enne veronese

VeronaSera è in caricamento