rotate-mobile
Cronaca

Litiga con la moglie ed esce di casa, scomparso da mesi

Luigi Brognara, 64enne di Legnago, ha lasciato sulla sua auto un biglietto "preoccupante"

Un periodo di difficoltà economica che ha portato inevitabili tensioni in casa. Una lite per futili motivi con la moglie e i nervi che saltano. Luigi Brognara, 64enne ex proprietario di un salone per parrucchiere nel centro di Legnago, il 28 gennaio scorso voleva probabilmente sbollire il nervosismo ed è uscito di casa. Solo con i documenti, niente soldi. Le ricerche per ora non hanno avuto esito.

Gli inquirenti hanno trovato un biglietto "preoccupante" sul cofano dell'automobile dello scomparso. Luigi Brognara indossava un giubbotto a tre quarti nero, una tuta da ginnastica blu e un paio di scarpe da ginnastica blu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la moglie ed esce di casa, scomparso da mesi

VeronaSera è in caricamento