Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Roma

Liti amorose tra giovani: un adolescente viene presa a bottigliate dall'ex ragazzo

Una pattuglia della polizia si trovava in via Roma per un furto avvenuto al grande magazzino Oviesse quando, dopo aver preso il ladro, una ragazzina si è avvicinata lamentando dolori alla schiena conseguenti all'aggressione

Una lite amorosa tra giovani rischia di arrivare in tribunale.

Intorno alle 13 di ieri una pattuglia della polizia si trovava al grande magazzino Oviesse di via Roma per la seganalzione di un furto. Una volta preso il ladro, si è avvicinata agli agenti una ragazzina dolorante sulla schiena che affermava di essere stata colpita con una bottiglia dal suo ex ragazzo, che si sarebbe poi dato alla fuga. 

La giovane è stata portata al pronto soccorso per ricevere le cure del caso e intanto le forze dell'ordine hanno dato inzio alle indagini. Il presunto aggressore è stato subito identificato e nelle prossime ore le amiche della giovane, presenti al momento dell'aggressione, verranno sentite dagli inquirenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liti amorose tra giovani: un adolescente viene presa a bottigliate dall'ex ragazzo

VeronaSera è in caricamento