Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Valverde / Via Daniele Manin

Fermato dalla sicurezza poco prima dell'uscita con del liquore rubato nello zaino

Un 23enne veronese di origini elvetiche è stato denunciato dagli uomini della Squadra Volanti, in seguito al tentativo di furto eseguito al supermercato Eurospar di Via Manin

Dopo aver tolto la placca antitaccheggio pensava forse di averla fatta franca, ma il personale del supermercato Eurospar di Via Manin è riuscito comunque a scoprirlo. 

Erano le 19.05 di domenica, quando gli uomini della Squadra Volanti sono stati contattati dal responsabile della sicurezza dell'attività, dove un giovane si era diretto all’uscita saltando le casse, cercando maldestramente di occultare nello zaino una bottiglia di liquore. A tradirlo è stata proprio la placca antitaccheggio fraudolentemente rimossa e abbandonata danneggiata a terra, la quale, una volta rinvenuta da un addetto, ha fatto nascere i primi sospetti.
Fermato quindi prima ancora che potesse uscire e poi preso in consegna dagli agenti, S.G., 23 veronese di origini elvetiche e con alcuni precedenti, è stato denunciato a piede libero per il reato di furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato dalla sicurezza poco prima dell'uscita con del liquore rubato nello zaino

VeronaSera è in caricamento