menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"Li abbiamo estirpati come un cancro"

"Li abbiamo estirpati come un cancro"

"Li abbiamo estirpati come un cancro"

Il commento del comandante dei carabinieri di Vicenza: "Presto nuovi sviluppi alle indagini"

Nel blitz sono impegnati circa trecento militari dell'Arma dei Comandi Provinciali di Verona, Padova, Rovigo, Brescia, Cagliari, Mantova, Milano, Napoli, Caserta, Napoli, Salerno e Taranto oltre a due velivoli dei Nuclei Elicotteri dei carabinieri di Salerno e di Treviso e due unità cinofile del Nucleo di Padova e militari dei Centri operativi Dia.

Nel Veronese sarebbero, per ora, due gli arrestati: uno residente in centro città e uno a Cerea. "E' la prima volta che portiamo allo scoperto un'organizzazione criminale del genere- ha commentato il comandante provinciale di Vicenza, colonnello Michele Vito Sarno-. Io dico che si tratta di un male di natura oncologica, un vero e proprio cancro che porterà a scoprire nei prossimi giorni ulteriori sviluppi e altre vittime di questi criminali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento