Cronaca Legnago

Legnago. Vandali azionano l'estintore sull'autobus, attimi di paura per decine di studenti

L'autista, appena si è accorto dell'accaduto, ha bloccato il mezzo e ha fatto scendere tutti i passeggeri per evitare conseguenze. Ufficio stampa Atv: "Provvederemo a sporgere denuncia contro ignoti"

L'episodio è piuttosto grave”. Queste le parole con cui l’ufficio stampa dell’Atv commenta i fatti che si sono verificati ieri mattina a Legnago, su un autobus che trasportava decine di studenti provenienti da Nogara, Sanguinetto e Cerea e diretti negli istituti superiori legnaghesi. Ad un certo punto, lungo il solito tragitto, l’autista infatti si è accorto che nella parte posteriore del mezzo qualcuno aveva deliberatamente azionato l'estintore di emergenza inondando l'abitacolo di polvere. L’uomo ha prontamente bloccato il mezzo e intimato a tutti gli studenti di scendere, per evitare il rischio intossicazione.

L’Atv ha fatto sapere che “provvederà a sporgere denuncia ai carabinieri contro ignoti”. E commenta: “Nelle ultime file dell'autobus ci sono sempre dei ragazzi piuttosto agitati e questa volta hanno voluto azionare l'estintore mettendo a rischio l'incolumità di tutti i passeggeri”
La versione fornita da alcuni scolari invece differisce. “Dubito che qualcuno abbia preso in mano l’estintore", ribadisce uno studente, “quasi sicuramente il dispositivo è rotolato a terra nell'affrontare il sottopasso di san Pietro di Legnago e ha sbattuto contro qualche ostacolo e si è attivato. Abbiamo avuto tanta paura ma fortunatamente nessuno è andato incontro a conseguenze”. Per le decine di studenti assiepati sull’autobus, come riporta L’Arena, specialmente quelli seduti nei posti vicini a dove si trovava l'estintore, è stato davvero il panico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnago. Vandali azionano l'estintore sull'autobus, attimi di paura per decine di studenti

VeronaSera è in caricamento