menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lazise, arrestato 22enne. Nello zaino nascondeva 30 grammi di marijuana

Il giovane era originario della provincia di Trapani e a Lazise lavora come cameriere stagionale. I carabinieri lo hanno trovato insieme ad altri tre ragazzi sul lungolago Marconi

I carabinieri di Peschiera del Garda, questa notte 25 agosto, hanno arrestato Z.S., un 22enne originario della provincia di Trapani e impegnato a Lazise come cameriere stagionale.

Prima dell'alba, i militari stavano percorrendo lungolago Marconi a Lazise e hanno notato quattro ragazzi, tutti italiani, che alla vista dell'autovettura di servizio hanno cercato di allontanarsi. L'odore acre di fumo percepito sul posto ha immediatamente tradito il perché quei giovani volevano sottrarsi al controllo e in particolare Z.S., apparso insofferente e nervoso. Nel suo zaino, i carabinieri hanno trovato un barattolo contenente circa 30 grammi di marijuana. Inoltre, la perquisizione del domicilio, a Pacengo, ha permesso ai militari di trovare circa 1.000 euro in contanti.

Il 22enne è stato dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e per lui è stato disposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria di Lazise.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento