menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cantiere Porta Nuova: stop ad auto in sosta abusiva al Tempio Votivo

Sopralluogo della Municipale in piazzale XXV aprile dove sorgerà il parcheggio da 300 posti per la stazione: rastrelliere con 100 posti in più per le due ruote e parcheggio di due ore al massimo

Sopralluogo della polizia municipale al cantiere di Grandi Stazioni del nuovo parcheggio da 300 posti auto di piazzale XXV aprile, dove sono state installate due imponenti gru e sono iniziate le gettate di calcestruzzo per le fondazioni e posizionati i primi pilastri. Molti gli operai al lavoro anche nei pressi dell'ingresso della stazione ferroviaria, per la costruzione della vasca dell'impianto antincendio.

Nei prossimi giorni, in accordo con l’assessorato alla Mobilità del Comune, verranno spostate le 5 rastrelliere (per quasi 100 posti bici in più) ubicate davanti alla chiesa del Tempio Votivo, che saranno installate nell'area del parcheggio "kiss&ride", attualmente poco utilizzato nonostante la gratuità degli stalli per la sosta rapida di 15 minuti. Verrà rimossa la barriera di ferro adiacente al parcheggio, lungo cui venivano attaccate in sosta abusiva numerose biciclette, molte delle quali da rottamare, che verranno rimosse nei prossimi giorni non appena saranno posizionate le rastrelliere. Verranno inoltre regolamentati gli spazi auto fronte la chiesa del Tempio Votivo, per un massimo di due ore e rifatta la segnaletica orizzontale delle corsie preferenziali, a cura del settore Mobilità e traffico, per garantire il transito ai bus di linea e ai taxi, spesso ostacolati dalle auto in sosta abusiva. La Polizia municipale ricorda quindi agli automobilisti di non transitare sulle corsie preferenziali e di parcheggiare nella zona della Stazione solo negli spazi consentiti, per evitare ritardi e disagi alla viabilità e al trasporto pubblico. I servizi di vigilanza stradale della polizia municipale davanti alla stazione Porta Nuova proseguiranno anche nel periodo estivo, per dare assistenza alle migliaia di turisti che giungeranno a Verona. Il Comando di via del Pontiere ricorda quindi agli automobilisti di non transitare sulle corsie preferenziali e di parcheggiare nella zona della Stazione solo negli spazi consentiti, per evitare ritardi e disagi alla viabilità e al trasporto pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento