rotate-mobile
Cronaca

Lavori pubblici, botta e risposta per la Ceolara

Il Pd chiede conto dellavanzamento dei lavori. La replica di Spada

Recupero della Ceolara, area verde di San Felice, manutenzione del centro Gavagnin. Sono questi alcuni dei temi sui quali l’opposizione di centro-sinistra ha deciso di mettere alle strette la maggioranza della sesta circoscrizione.

Attraverso un volantino distribuito al mercato di quartiere, gli esponenti di Lista Zanotto, Ulivo, Pd e Progetto Verona hanno posto dieci domande al presidente di circoscrizione Mauro Spada. I consiglieri di minoranza accusano Pdl e Lega di non aver mantenuto le promesse fatte su una serie di lavori cruciali per Borgo Venezia. “Alla Ceolara e a San Felice i lavori dovevano cominciare nel 2008 – dicono – invece siamo al 2010 e ancora non si sa nulla. E per quanto riguarda il Gavagnin, i fondi previsti sono stati dirottati altrove”.

Tra le altre questioni calde sottolineate dall’opposizione
, da segnalare i ritardi nella piscina Belvedere di via Montelungo e le incertezze sul futuro dell’ex sede della cantine Pasqua in via Belviglieri. Senza dimenticare la questione del degrado in cui versa il progno in Borgo Santa Croce.

Non si è fatto abbastanza sul piano della manutenzione di edifici e spazi pubblici, inoltre sono state penalizzate alcune iniziative culturali a causa dei tagli”, hanno detto ancora i consiglieri dell’opposizione. E la risposta del centro destra? Non si è fatta attendere. Il presidente Spada ha fatto un elenco delle opere pubbliche avviate o concluse negli ultimi mesi. “Vorrei ricordare tra le altre cose – ha detto – i parchi giochi di via castrati e via Ruffo, la riqualificazione di via Salgari, la ciclabile di via Banchette”.


Sulla Ceolara ha inoltre garantito che già dal prossimo anno cominceranno i lavori di recupero (si veda l’altro articolo su questa pagina, ndr). “Stiamo realizzando molte opere che proprio l’ex maggioranza di centro sinistra aveva promesso senza realizzarle”, ha concluso Spada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori pubblici, botta e risposta per la Ceolara

VeronaSera è in caricamento