rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Lavori al traguardo per la basilica di sant'Anastasia

Completate le tre navate, l'abside e le cappelle: da domenica sar restituita alla parrocchia

I restauri della basilica di Sant’Anastasia di piazza Duomo hanno raggiunto un altro importante traguardo con il completamento delle tre navate, il transetto, l’abside e la maggior parte delle cappelle. In questi giorni, poi, è stato smontato l’altare provvisorio che era stato realizzato per consentire le celebrazioni anche durante i lavori.

Da domenica, quindi, la basilica tornerà completamente fruibile dal parroco, don Edoardo Sacchella e dai fedeli per la celebrazione di funzioni e cerimonie, ma anche da tutti i turisti che grazie all’operazione di restauro sono accorsi ancora più numerosi. I restauri hanno richiesto un programma pluriennale di interventi rivolto al recupero strutturale, architettonico e artistico. Il progetto è stato interamente sostenuto della Banca Popolare di Verona che, dal 2005, si è impegnata per riportare all’antico splendore il gioiello gotico riconosciuto come uno dei simboli più alti della cristianità veronese. La costruzione della chiesa ebbe inizio intorno al 1290 e fu sostenuta con larghezza di mezzi dagli Scaligeri, i lavori durarono più di un secolo e fu consacrata Basilica nel 1471.

L’originalità del progetto di intervento risiede nel fatto che il suo svolgimento ha riguardato l’intera struttura ecclesiale, comportando una serie di operazioni di ripristino e di ristrutturazione che hanno interessato tutto il complesso dalle strutture portanti, ai tetti, al campanile e all’intero apparato artistico, riportando alla luce importanti ed inediti elementi artistico-architettonici di assoluto valore. Dopo il restauro della facciata, degli esterni della Basilica, delle navate e della maggior parte delle cappelle, i lavori si avviano alla conclusione con il restauro della Cappella Giusti e della Cappella del Rosario, sempre grazie al sostegno della Banca Popolare. I lavori nelle cappelle, che peraltro non recheranno disturbo ai fedeli, sono diretti dall’architetto Christian Campanella che ha seguito l’intero progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori al traguardo per la basilica di sant'Anastasia

VeronaSera è in caricamento