rotate-mobile
Cronaca

Terremoto, Laura Pausini devolverà l'incasso delle tre serate in Arena

Laura Pausini ha infatti deciso di destinare alle popolazioni colpite dal terremoto tutto il compenso dei tre concerti che si terranno all'Arena di Verona il 4, 5 e 6 giugno

Gli artisti in prima linea per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. Laura Pausini ha infatti deciso di destinare tutto il compenso dei tre concerti che si terranno all'Arena di Verona il 4, 5 e 6 giugno.

Come ha spiegato la cantante, si è preferito non cancellare i concerti "In rispetto delle persone che da molti mesi aspettano queste serate, in particolare quella del 4 giugno e che arrivano anche da paesi lontani, abbiamo deciso di dare voce alla musica: staremo insieme, canteremo e dedicheremo i nostri concerti alla mia amata Emilia Romagna".
Ha poi continuato, insistendo sulla necessità "di dare aiuti, anche se piccoli, in favore di chi oggi ha bisogno in Emilia.

Sono più di 15000 gli sfollati, senza considerare quante persone presto saranno anche senza lavoro, dal momento che numerosi capannoni sono crollati, con danni ingenti a tutto il settore dell'industria locale. Ecco dunque che la musica si fa promotrice molto spesso di vere e proprie gare di solidarietà quando purtroppo avvengono eventi drammatici.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, Laura Pausini devolverà l'incasso delle tre serate in Arena

VeronaSera è in caricamento