rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Centro storico / Via Leoncino

Una lastra di marmo si stacca dal balcone e precipita in via Leoncino

A differenza dell'episodio avvenuto in via Mazzini, questa volta non sono stati registrati feriti ma i vigili del fuoco sono comunque intervenuti per mettere in sicurezza l'area

Dopo la ringhiera di un balcone caduta addosso ad una 20enne, in via Mazzini, nella giornata di mercoledì, un'episodio analogo si è verificato in via Leoncino, ma fortunatamente senza feriti. 
In prossimità dell'angolo con via San Cosimo, una lastra di marmo si è staccata dal balcone del primo piano di un palazzo, precipitando al suolo. Nella zona si è diretta una pattuglia della Polizia Municipale, che ha allertato i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'area. 

Intanti Giulia Lorenzin, la giovane di Tezze sul Brenta rimasta ferita in via Mazzini, ha rassicurato gli amici dalla sua pagina Facebook, postando una foto del suo braccialetto d'ospedale con scritto "E la giornata va così.....si sfiora la morte". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una lastra di marmo si stacca dal balcone e precipita in via Leoncino

VeronaSera è in caricamento