Cronaca Centro storico / Via Giuseppe Garibaldi

Verona. Una lastra di marmo si rovescia e finisce sul piede di un bambino di 11 anni

La pietra era li da tantissimo tempo, stando a quanto affermano i commercianti della zona, ma forse a causa dei recenti lavori è stata messa in posizione verticale, appoggiata al muro, diventando così instabile

È rimasta appoggiata a terra per tantissimo tempo, da quanto affermano residenti e commercianti della zona, ma forse a causa dei recenti lavori fatti nella zona è stata portata da una posizione orizzontale ad una verticale, diventando decisamente più instabile. Una lastra di marmo lunga circa un metro e mezzo e larga 50 metri, era ormai diventata parte dell'arredamento urbano di via Garibaldi, all'altezza di vicolo Salici, tanto che molti giovani la usavano come panchina. 
Martedì pomeriggio però, intorno alle 16.30, un bambino di 11 anni residente poco lontano, si è seduto sopra a sua volta. La lastra però, portata appunto in posizione verticale e appoggiata al muro, è diventata instabile ed è caduta. Un volo di pochi centimetri di una pietra dal peso di diversi chili, finita sul piede destro del ragazzino. L'11enne è stato soccorso dall'ambulanza e trasportato all'ospedale di Borgo Trento per gli accertamenti del caso, mentre la polizia municipale intervenuta sul posto ha ricostruito la dinamica e sta ora cercando l'eventuale proprietario della lastra. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona. Una lastra di marmo si rovescia e finisce sul piede di un bambino di 11 anni

VeronaSera è in caricamento